Anno 2004

Cerca in PdD


Inizia l'avvicendamento delle truppe USA in Iraq

Pagine di Difesa, 18 gennaio 2004

L'avvicendamento delle truppe USA in Iraq, il più consistente dalla fine della seconda guerra mondiale, è iniziato facendo transitare le truppe attraverso la base turca di Incirlik, vicino il confine con la Siria e sede per diversi anni dei caccia che hanno fatto rispettare la no-fly zone nella regione nord irachena.

Secondo quanto comunicato da una fonte ufficiale, il transito è iniziato mercoledì 14 gennaio e si protrarrà almeno fino al mese di giugno. Per quella data circa 60.000 americani passeranno dalla Turchia per fare rientro alle loro basi.

Attualmente gli Stati Uniti schierano in Iraq circa 123.000 persone, il cui numero si ridurrà entro maggio a 110.000, con equipaggiamenti e mezzi più adatti alle esigenze di controllo del territorio, che sostituiranno quelli pesanti che sono stati necessari per la condotta della guerra.

Nel mese di marzo 2003 il Parlamento turco non ha concesso agli USA l'autorizzazione a impiegare il proprio suolo come base di partenza per l'attacco all'Iraq. A questo episodio ha fatto seguito un periodo di raffreddamento delle relazioni tra i due Paesi, che però sono migliorate di recente.

Nella prima metà del mese di ottobre il governo turco si è infatti dichiarato disponibile a impiegare nell'area del cosiddetto triangolo sunnita una unità a livello divisione. La proposta è però rientrata a causa della opposizione del Consiglio di governo provvisorio.

FAI CLICK SU QUESTO LINK ED ESPRIMI LE TUE IDEE NEL FORUM