Anno 2004

Cerca in PdD


UNUCI, Brughiera 2004 a Bellinzago Novarese

Pagine di Difesa, 04 febbraio 2004

Dal 5 al 7 marzo si svolge a Bellinzago novarese, sede del 4░ reggimento carri, l'esercitazione di pattuglia Brughiera 2004, giunta alla ventesima edizione e organizzata dalla sezione di Gallarate della Unione nazionale ufficiali in congedo (UNUCI). Tra gli scopi della esercitazione vi Ŕ quello di addestrare gli ufficiali alle tematiche delle operazioni di risposta alle crisi, in particolare alle missioni di mantenimento della pace.

Il tema riguarda la pattuglia di controllo durante una operazione di mantenimento della pace, che opera nella zona di responsabilitÓ della forza di pace, controllando il territorio non coperto dalle strutture statiche della difesa, con il compito di verificare che forze estranee non prendano posizioni non consentite.

L'esercitazione Ŕ di tipo operativo, valutativa, continuativa, diurna e notturna, in bianco sul terreno con controparte rappresentata. Si svolge su terreno boschivo prevalentemente pianeggiante di natura morenica, in zona adiacente al fiume Ticino. L'area di svolgimento Ŕ compresa tra i centri abitati di Somma Lombardo, Varallo Pombia, Oleggio, Castano Primo e Lonate Pozzolo.

La direzione esercitazione Ŕ affidata al 1░ capitano Fernando Taddei, presidente della sezione UNUCI di Gallarate, al tenente Alberto Macchi e al tenente Michele Paciletti della stessa sezione. Partecipano in ruolo Verde un numero massimo di dodici pattuglie, mentre il ruolo Marrone Ŕ rappresentato da personale della sezione UNUCI di Gallarate, coadiuvato da personale in servizio del reggimento di supporto del comando NRDC-IT di Solbiate Olona e del 4░ reggimento carri di Bellinzago Novarese.

Negli esercizi che saranno svolti sono previsti: controllo equipaggiamento, verifica ordini, tiro, bivacco, scorta convoglio, posto di controllo, riconoscimento armi e mezzi, imboscata, ricognizione di punto, primo soccorso, infiltrazione, acquisizione obiettivi, esfiltrazione, rapporto di missione.

Ulteriori informazioni: capitano Danilo Fumagalli: email

FAI CLICK SU QUESTO LINK ED ESPRIMI LE TUE IDEE NEL FORUM