Anno 2004

Cerca in PdD


A Rieti il 2° campionato mondiale militare di volo a vela

Pagine di Difesa, 28 giugno 2004

Ultimate le predisposizioni logistiche previste, l'aeroporto G.Ciuffelli ha rinnovato il proprio look per accogliere al meglio il 2° campionato mondiale militare di volo a vela che prenderà il via ufficialmente il prossimo 3 luglio alle ore 11,30 con il passaggio sui cieli di Rieti di velivoli MB 339 e SIAI SF 260 delle Scuole di volo dell'Aeronautica militare, di velivoli Tiger Moth e del famoso Fokker della prima guerra mondiale, costruito di recente in replica ma con motore originario del 1922.

L'aeroporto Ciuffelli si è intanto popolato di piloti e tecnici provenienti da diverse parti del mondo che nei giorni delle competizioni si confronteranno nelle due categorie di gara previste per questo mondiale: classe "open" e "15 metri".

La manifestazione sportiva fornirà anche l'occasione per un confronto umano e professionale tra militari provenienti da contesti culturali diversi che condividono la stessa passione per il volo librato. Infatti, oltre alle blasonate nazionali di Francia e Germania, vincitrici dell'ultimo campionato, saranno presenti a Rieti anche nazioni lontane quali Argentina, Brasile e India.

A completare la griglia dei partecipanti saranno Repubblica Ceca, Danimarca, Italia, Regno Unito, Russia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria. Tutte le delegazioni sfileranno con le rispettive bandiere la sera del 3 luglio alle ore 20,30 presso il campo scuola di Viale della Gioventù in occasione della cerimonia solenne di apertura del campionato che prevederà, tra l'altro, una serie di esibizioni spettacolari.

L'Aeronautica militare ha approntato un apposito piano operativo per consentire l'ottimale svolgimento della competizione sportiva prestando scrupolosa attenzione agli aspetti connessi alla sicurezza del volo.

La "settimana azzurra" partirà, comunque, già da mercoledì 30 giugno con l'inaugurazione, alle ore 18.00, della mostra "Un sogno tricolore: le Frecce", dedicata alla Pattuglia Acrobatica Nazionale, che è stata allestita presso il Portico del Palazzo Vescovile di Rieti. Un velivolo MB 339 PAN esposto in mostra statica in Piazza Cesare Battisti inviterà idealmente i cittadini di Rieti a ripercorrere la storia delle Frecce Tricolori, ormai considerate una icona nazionale.

Proseguono numerose le richieste allo 06-4986.6948, il recapito telefonico che l'Aeronautica militare ha messo a disposizione per effettuare voli promozionali di ambientamento su alianti e velivoli militari a motore SIAI 208.

Fonte: Stato Maggiore Aeronautica

FAI CLICK SU QUESTO LINK ED ESPRIMI LE TUE IDEE NEL FORUM