Anno 2004

Cerca in PdD


Giochi olimpici, si schiera la Task Force della NATO

Pagine di Difesa, 31 luglio 2004

L'assistenza della NATO alla sicurezza dei giochi olimpici di Atene ha avuto inizio con lo schieramento della Multinational Chemical Biological Radiological Task Force (MN-CBRN-TF). L'operazione Ŕ stata pianificata dal Joint Force Command Napoli e ha preso il nome di Distinguished Games.

L'operazione Ŕ stata messa in atto su richiesta della Grecia per assistere il governo ellenico ad assicurare la condotta in sicurezza dei giochi. Il governo di Atene ha la piena responsabilitÓ di tutte le operazioni relative alla sicurezza dei giochi, che saranno supportate per tutta la loro durata dalla assistenza di assetti NATO.

La Task Force Ŕ stata costituita sulla base del battaglione di difesa CBRN, una unitÓ multinazionale ad alta prontezza operativa nata di recente e in grado di partecipare a tutte le operazioni NATO. Il battaglione Ŕ specializzato nella difesa chimica, biologica, radiologica e nucleare. Lo schieramento della Task Force in Grecia ha lo scopo di prevenire gli effetti di un eventuale attacco terroristico.

Il personale proviene dalle proprie sedi stanziali in Belgio, Cechia, Italia, Polonia, Spagna, Ungheria. SarÓ dislocato ad Halkida entro il 1░ agosto, data dalla quale sarÓ considerato operativo. Lo schieramento si inserisce in un pi¨ vasto dispositivo di sicurezza fornito dalla NATO, che comprende la Standing Naval Force Mediterranean per il pattugliamento delle acque prospicienti la Grecia e aerei AWACS per l'individuazione di minacce provenienti dall'aria.

Fonte: JFC Naples

FAI CLICK SU QUESTO LINK ED ESPRIMI LE TUE IDEE NEL FORUM