Anno 2004

Cerca in PdD


Italfor Kabul, addestrati oltre 800 militari afghani

Pagine di Difesa, 19 agosto 2004

"In vista delle prossime elezioni presidenziali garantire la sicurezza delle personalità governative è una necessità. Il delicato processo di stabilizzazione dell'intero paese sarà reso possibile anche grazie all'addestramento fornito dal personale italiano di ISAF che è riuscito a formare, quanto meno al livello basico, circa ottocento militari in poco più di due anni". Questo il commento del capo della seconda sezione del 10° Direttorato per la sicurezza nazionale, brigadier generale MIRAQA.

Il generale Miraqa, in occasione della cerimonia di chiusura dell'ultimo corso - tenuto dai militari italiani del contingente ISAF e finalizzato alla qualificazione di venti militari afgani addetti alla sicurezza e scorte VIP - ha poi aggiunto: "I nostri giovani si addestrano con un unico ma fondamentale scopo: creare una efficiente organizzazione militare completamente al servizio del paese che in questo preciso momento storico desidera solo allontanare, nel più breve tempo possibile, gli spettri di una guerra durata oltre venti anni e di riprendere a vivere normalmente".

Grazie a queste attività addestrative, condotte da personale qualificato del distaccamento operativo 25 (Esercito) e dal nucleo di polizia militare (Carabinieri) del contingente italiano di ISAF, il 10° Direttorato per la sicurezza nazionale potrà contare su un numero sempre maggiore di personale qualificato pronto a difendere da eventuali minacce le autorità politiche del governo transitorio e - dopo le elezioni - del primo governo eletto in maniera democratica.

Fonte: Stato Maggiore Difesa

FAI CLICK SU QUESTO LINK ED ESPRIMI LE TUE IDEE NEL FORUM