Anno 2004

Cerca in PdD


Antica Babilonia, siero antivipera salva tre vite

Pagine di Difesa, 28 agosto 2004

Nella notte tra il 25 e il 26 agosto la sala operativa della Joint Task Force a Nassiriya Ŕ stata allertata dalla polizia locale irachena, tramite i carabinieri della unitÓ MSU (Multinational Specialized Unit), per coordinare la consegna di sieri antivipera all'ospedale pediatrico locale dove due bambine e una donna erano state ricoverate per il morso di un rettile.

La prima richiesta di aiuto Ŕ giunta alle 23:30 locali quando un medico iracheno si Ŕ recato presso la stazione di polizia - dove erano presenti anche i carabinieri - al fine di mettersi in contatto con l'ospedale da campo italiano e reperire il siero da somministrare a una bambina morsa da una vipera. La sala operativa del comando italiano ha coordinato l'intervento dei sanitari italiani e le modalitÓ di consegna del siero.

Successivamente, verso le 00:30 locali Ŕ pervenuta una seconda richiesta per una donna e la figlia che erano state morse nei pressi del fiume. Anche in questo caso Ŕ stato consegnato il siero e prestato il necessario soccorso. Grazie all'intervento tempestivo dei militari italiani e alle cure dei medici iracheni la donna e le bambine si sono salvate.

Fonte: Stato Maggiore Difesa

FAI CLICK SU QUESTO LINK ED ESPRIMI LE TUE IDEE NEL FORUM