Anno 2004

Cerca in PdD


Un rappresentante NATO per Caucaso e Asia Centrale

Pagine di Difesa, 18 settembre 2004

Il segretario generale della NATO, Jaap de Hoop Scheffer, ha nominato Robert Simmons Jr. proprio rappresentante speciale per il Caucaso e l'Asia Centrale.

In questo incarico Simmons sarą responsabile della instaurazione di rapporti di lavoro ad alto livello con i leader regionali allo scopo di supportare il raggiungimento degli obiettivi NATO nell'area.

Sarą anche consigliere dei membri del programma Partnership for Peace per l'uso appropriato dello strumento di Partnership che i governi hanno per migliorare la cooperazione con la NATO.

Attualmente Simmons č vice assistente del segretario generale per gli affari politici e la politica di sicurezza, una posizione che continuerą a tenere anche durante lo svolgimento del nuovo incarico.

Prima di essere assegnato allo staff internazionale della NATO a Bruxelles Simmons č stato primo consigliere dell'assistente del segretario di Stato USA per gli affari europei ed euroasiatici.

In precedenza aveva occupato varie posizioni nell'ambito del dipartimento di Stato americano con competenze concentrate sulla politica di sicurezza e di controllo degli armamenti dell'area euroasiatica.

L'attenzione della NATO nei confronti delle relazioni con i paesi del Caucaso e dell'Asia Centrale era stata sottolineata durante il summit di giugno tenuto a Istanbul.

Il segretario generale Scheffer ha affermato di essere fiducioso che Simmons sarą in grado di dare un solido contributo alla iniziativa.

Fonte: NATO HQ, Bruxelles

FAI CLICK SU QUESTO LINK ED ESPRIMI LE TUE IDEE NEL FORUM