Anno 2004

Cerca in PdD


In Sardegna la Destined Glory 2004

Pagine di Difesa, 5 ottobre 2004

L'esercitazione Nato Destined Glory 2004 (DG-04) è in atto in Sardegna dal 30 settembre e termina il 16 ottobre. E' una esercitazione a fuoco con truppe schierate ed è basata sul nuovo modello della Nato Response Force (Nrf). Comprende le componenti terrestre, aerea, navale e anfibia. Tende a verificare la Initial Operational Capability della Nato Response Force con l'impiego di 9.500 militari, 47 navi e 46 aerei di undici nazioni.

Belgio, Canada, Francia, Germania, Grecia, Italia, Olanda, Regno Unito, Spagna, Stati Uniti, Turchia forniscono forze ad alta prontezza operativa in grado di condurre operazioni di supporto della pace e difensive. La DG-04 è la più grande esercitazione anfibia della Nato nel 2004 e viene modellata come una esercitazione Nrf, anche se non tutte le forze partecipanti sono comprese nella Nrf.

La DG-04 fornisce l'opportunità di mantenere alta la prontezza operativa delle forze per potere rispondere a ogni tipo di crisi e ha lo scopo di migliorare la capacità Nato di condurre operazioni multinazionali anfibie e navali di proiezione di forza e risposta a situazioni di crisi, mediante il miglioramento della interoperabilità.

La DG-04 è stata adattata al modello Nrf per verificarne la dottrina e le procedure; vi partecipano forze dai comandi Jfc Napoli, Nrdc-Italia (componente terrestre), Ukmarfor (componente navale), CC Air Izmir (componente aerea). Una parte significativa della componente anfibia e da sbarco, anche se non sotto il cappello Nrf, è fornitada una forza mista italo-spagnola sotto comando italiano. A questa si aggiunge una forza anfibia e da sbarco franco-olandese sotto comando multinazionale.

La DG-04 è pianificata dal Joint Force Command di Napoli ed è diretta dal comandante delle forze d'attacco e supporto Nato (Comstrikfornato).

Fonte: Joint Force Command, Napoli

FAI CLICK SU QUESTO LINK ED ESPRIMI LE TUE IDEE NEL FORUM