Anno 2004

Cerca in PdD


La Difesa allo Smau, tecnologie al servizio del Paese

Pagine di Difesa, 18 ottobre 2004

Il ministero della Difesa parteciperą alla 41^ edizione dello Smau che si terrą a Milano dal 21 al 25 ottobre 2004 con uno stand espositivo unitario, all'interno del padiglione 13, con i settori maggiormente coinvolti nel processo di ammodernamento e riorganizzazione delle Forze Armate e delle nuove tecnologie.

Il tema del e-government e dei servizi al cittadino sarą sviluppato dallo Stato Maggiore della Difesa, portando all'attenzione del pubblico: un collegamento in diretta in video-conferenza con le basi delle missioni di pace all'estero, realizzato con il Sicral, il satellite militare per le comunicazioni tattiche e strategiche; il nuovo portale Internet del ministero della Difesa che supporta le pił moderne strategie di comunicazione e realizza l'obiettivo primario di armonizzare la presenza on-line del dicastero.

Nello settore dell'Esercito italiano saranno illustrati: i servizi online per i cittadini offerti dal nuovo sito esercito.difesa.it e dal sito levasicilia.difesa.it per le tematiche inerenti la leva e il reclutamento; i servizi di cartografia digitale, classica e storica, dell'Istituto geografico militare (Igm).

La Marina militare parteciperą con le proprie attivitą nel campo della alfabetizzazione informatica e della informatizzazione della Forza armata, con particolare riferimento agli sviluppi della ricerca e della sperimentazione di nuove tecniche informatiche e multimediali nella didattica (Progetto Vespucci).

L'Aeronautica militare allestirą uno stand informativo ed esporrą, nell'area destinata ai videogiochi, due simulatori di volo che potranno essere sperimentati dai visitatori.

L'Arma dei carabinieri farą conoscere i servizi multimediali del sito carabinieri.it, il servizio di risposta ai cittadini tramite e-mail e i progetti di customer satisfaction relativi ai servizi svolti dalle Stazioni e dal Carabiniere di quartiere.

Nel settore del Segretariato generale della Difesa - Direzione nazionale degli armamenti saranno presentati: il sistema Future Operator Console System (FOCS), postazione ideata per consentire all'operatore di svolgere le principali attivitą operative dialogando con comandi vocali e guanti digitali; parti del Soldato Futuro, progetto per il combattente del terzo millennio, dotato di particolari visori notturni, microcamere, armi bicalibro, elmetto speciale.

Inoltre, in mostra statica, simulacri-modelli di sistemi e mezzi prodotti dall'industria nazionale o in dotazione alle Forze armate, tra i quali l'EF-2000, il motore dello stesso velivolo, equipaggiamenti dei subacquei della Marina militare. A richiesta sarą anche possibile acquisire notizie sui concorsi per l'arruolamento nelle Forze armate.

Fonte: Stato Maggiore Difesa

FAI CLICK SU QUESTO LINK ED ESPRIMI LE TUE IDEE NEL FORUM