Anno 2004

Cerca in PdD


Afghanistan, Hamid Karzai dichiarato vincitore

Pagine di Difesa, 3 novembre 2004

Il presidente ad interim Hamid Karzai è stato ufficialmente dichiarato vincitore delle elezioni presidenziali del 9 ottobre, le prime tenute nel paese. L'annuncio è stato dato il 3 novembre dopo che una inchiesta di una commissione delle Nazioni Unite è arrivata alla conclusione che gli inconvenienti emersi durante le operazioni di voto non hanno influito sul risultato in modo significativo.

L'Onu ha condotto una inchiesta a seguito del reclamo dell'opposizione circa frodi dovute al tipo di inchiostro usato per marcare il voto con le dita sulle schede elettorali. Secondo l'opposizione l'inchiostro non era indelebile e quindi alcuni cittadini potrebbero avere votato più volte a favore di Karzai.

Il risultato finale, però, non dà luogo a interpretazioni: Karzai ha guadagnato il 55,4 per cento dei voti e il suo principale avversario, l'ex ministro della educazione Yunus Qanuni, il 16,3. Karzai dovrebbe formare il proprio gabinetto entro la fine del mese, dopo la proclamazione come presidente dell'Afghanistan.

Il segretario generale della Nato, Jaap de Hoop Scheffer, in un comunicato diramato dal quartier generale di Bruxelles, si è felicitato per il risultato delle elezioni e ha affermato che questa è una vittoria del popolo afghano. "Dopo avere sofferto per anni a causa di un governo brutale - ha affermato Scheffer - il popolo afghano ha partecipato alle elezioni in numero record per fare sentire la propria voce; la comunità internazionale gli sarà vicino in questo sforzo comune".

Il segretario generale ha affidato al comunicato anche le proprie congratulazioni per il presidente Karzai e per il personale di Isaf (International Security Assistance Force), operazione a guida Nato che ha come missione quella di assistere la formazione delle istituzioni democratiche mediante la realizzazione di un ambiente di sicurezza e mediante l'addestramento del nuovo esercito e delle nuove forze di polizia afghane.

FAI CLICK SU QUESTO LINK ED ESPRIMI LE TUE IDEE NEL FORUM