Anno 2004

Cerca in PdD


Brigata Ariete, Chiarini cede il comando a Ranucci

Pagine di Difesa, 10 novembre 2004

Il 13 novembre nella caserma Mittica (ex caserma Fiore) si terrą la cerimonia del cambio del comandante della brigata corazzata Ariete. Il brigadier generale Gian Marco Chiarini, dopo un anno di comando, cede il comando della brigata al pari grado Roberto Ranucci.

Alla cerimonia presenzierą il comandante delle Forze di difesa di Vittorio Veneto, tenente generale Gaetano Romeo e le autoritą civili e militari di tutta la provincia. Nella stessa occasione la caserma Fiore di Pordenone sarą ridenominata Mittica.

Il generale Roberto Ranucci č nato a Portici, Napoli, nel 1955. Ha frequentato il 156° corso dell'Accademia militare di Modena nel biennio 1974-76 e la Scuola di applicazione d'arma di Torino. Ha frequentato il 113° corso di stato maggiore (1989-90) e superiore di stato maggiore (1991-92). E' laureato in Scienze strategiche.

Ha comandato il 6° battaglione carri M.O. Scapuzzi (1994-95) e il reggimento Lancieri di Novara (1998-2000). Presso lo stato maggiore dell'Esercito ha ricoperto gli incarichi di capo sezione dell'ufficio impiego del personale e capo ufficio impiego sottufficiali e personale civile.

Dal 7 gennaio 2004 č vice comandante della brigata Ariete e dal 30 gennaio 2004 al 10 maggio 2004 ha ricoperto l'incarico di vice comandante della Italian Joint Task Force a Nassiriya nella operazione Antica Babilonia. Č sposato con la Signora Rosa Maria e ha due figli, Francesco e Laura.

Fonte: Comando Brigata Ariete

FAI CLICK SU QUESTO LINK ED ESPRIMI LE TUE IDEE NEL FORUM