Anno 2004

Cerca in PdD


Il ministro Martino al giuramento della Nunziatella

Pagine di Difesa, 21 novembre 2004

Sabato 20 novembre il ministro della Difesa, Antonio Martino, ha partecipato alla cerimonia di giuramento degli allievi della Scuola militare Nunziatella di Napoli. Il ministro era accompagnato dall'ammiraglio Giampaolo Di Paola, capo di stato maggiore della Difesa, dal tenente generale Giulio Fraticelli, capo di stato maggiore dell'Esercito e dal tenente generale Ferruccio Boriero, ispettore delle scuole. Nella stessa occasione č stato celebrato anche il 217° anniversario della fondazione della Scuola.

Il reparto in armi, schierato in Piazza del Plebiscito, era composto da tre compagnie della Scuola militare Nunziatella e una compagnia di ciascuna scuola e reggimento di formazione dell'Esercito: Scuola militare Teulič di Milano, Accademia militare di Modena, 80° reggimento addestramento volontari (Rav) Roma di Cassino, 47° Rav Ferrara di Capua, 17° Rav Acqui di Capua e Scuola sottufficiali di Viterbo.

Al reparto si sono affiancati: la banda dell'Esercito, i labari delle Associazioni combattentistiche e d'arma, il gonfalone della cittą di Napoli e la bandiera dell'Istituto. La formula di fedeltą alla Repubblica Italiana č stata pronunciata dal colonnello Dante Zampa, comandante della Scuola militare Nunziatella.

Nel programma della cerimonia, tra l'altro, gli interventi del presidente dell'Associazione nazionale ex allievi, Giuseppe Catenacci, della medaglia d'oro al valor militare, generale di brigata dei carabinieri Rosario Aiosa (ex allievo), dei capi di stato maggiore della Difesa e dell'Esercito.

La cerimonia si č conclusa con la consegna dello spadino dal 215° al 217° corso e della Stecca d'argento al corso 2004-07 dal corso 1954-57, che in occasione del cinquantesimo anniversario dall'ingresso nell'Istituto era presente con i suoi ex allievi giunti da ogni parte d'Italia.

La Scuola militare Nunziatella ha sede a Napoli ed č tra i pił antichi istituti di formazione militari italiani. Vi si accede per concorso e i giovani allievi frequentano le ultime tre classi dei licei classico e scientifico. Nella seconda metą degli anni Novanta č stata affiancata dalla Scuola militare Teulič di Milano.

Fonte: Comando RFC, Napoli

FAI CLICK SU QUESTO LINK ED ESPRIMI LE TUE IDEE NEL FORUM