Anno 2004

Cerca in PdD


Italfor Iraq, operazione Giano

Pagine di Difesa, 11 dicembre 2004

Primi risultati della operazione Giano, lanciata venerdì 10 dicembre e ancora in corso da parte dell'Italian Joint Task Force Iraq nella provincia di Dhi Qar, l'area di responsabilità del contingente italiano agli ordini del brigadier generale Enzo Stefanini.

Oltre 500 razzi katiusha e numerose mine anti uomo sono stati rinvenuti dopo una complessa attività informativa e investigativa, nella vasta operazione di ricerca volta a garantire il controllo del territorio, il monitoraggio dello stesso e il recupero del materiale bellico illegale.

Realizzata una cinturazione d'area da parte di pattuglie blindate e motorizzate della task force Desert Five e della task force rumena Falchi dei Carpazi, si è dato corso al rastrellamento da parte dei carabinieri della task force Msu.

Gli incursori hanno garantito gli assetti forze speciali, mentre la task force del 6° reparto operativo autonomo ha fornito tre AB-412 e due CH-47 della Aviazione dell'Esercito e due HH-3F dell'Aeronautica militare.

Gli artificieri italiani del nucleo EodD (Esplosive Ordnance Disposal, bonifica ordigni esplosivi) della task force Piave e della gendarmeria portoghese, hanno poi messo in sicurezza e recuperato il munizionamento facendolo brillare nei pressi del luogo del loro ritrovamento.

Il ritrovamento, effettuato trenta chilometri a sud-est di Nassiriya dai militari del contingente italiano, è stato il risultato di una operazione interforze e multinazionale che ha comportato uno stretto coordinamento fra le unità delle quattro forze armate e dei rinforzi rumeni e portoghesi con un largo uso degli elicotteri a causa delle difficili condizioni del terreno.

L'operazione Giano si inquadra in una attività di controllo del territorio volta ad aumentare la sicurezza nella regione del Dhi Qar, necessario presupposto alla stabilizzazione dell'area e alla ricostruzione della intera regione.

Fonte: Italfor Iraq, Nassiriya

FAI CLICK SU QUESTO LINK ED ESPRIMI LE TUE IDEE NEL FORUM