Anno 2004

Cerca in PdD


Italfor Iraq, White Horse alla Guardia nazionale

Pagine di Difesa, 13 dicembre 2004

Erano le 15.00 del 13 dicembre quando la bandiera italiana, accompagnata da tre squilli di tromba, č stata ammainata per l'ultima volta nella base di White Horse ed č stata issata la bandiera irachena.

Con una sobria cerimonia il comandante della task force Desert Five, colonnello Carlo Fortino, ha consegnato al comandante del 604° battaglione dell'Iraqi National Guard (Ing) tenente colonnello Amer Hamid Hedad la base che ha ospitato i reggimenti italiani in terra irachena.

Davanti alla palazzina comando, alla presenza del generale Enzo Stefanini, comandante dell'Italian Joint Task Force, erano schierati: una compagnia del 66° reggimento aeromobile Trieste; uno squadrone del reggimento Savoia Cavalleria; una compagnia del 604° battaglione dell'Iraqi National Guard, a testimonianza dell'attivitā congiunta italo-rachena.

Collaborazione sottolineata dalle parole del tenente colonnello Hamid: "Sono orgoglioso di ricevere questa base dal contingente italiano e sono grato a tutti i soldati dell'Italian Joint Task Force per l'addestramento che continuamente danno hai miei uomini".

Il generale Stefanini nel suo intervento ha espresso al comandante del 604° battaglione Ing i complimenti per l'attivitā svolta fino a ora, in particolare: "Esprimo soddisfazione per il comportamento dei suoi uomini, perchč quotidianamente mettono in gioco la loro vita, garantendo la sicurezza e la legalitā".

La base di White Horse č stata presa in consegna dai contingenti italiani nel luglio del 2003. Ha ospitato da allora la principale task force di manovra: dal 18° reggimento bersaglieri al 151° reggimento Sassari, dal 11° reggimento bersaglieri al reggimento lagunari Serenissima e per ultima la task force Desert Five della Brigata Aeromobile Friuli.

Il nome White Horse fu dato dalle truppe americane, ispiratesi a un dipinto raffigurante un cavallo bianco, posto all'ingresso della base.

Fonte: Italfor Iraq, Nassiriya

FAI CLICK SU QUESTO LINK ED ESPRIMI LE TUE IDEE NEL FORUM