Anno 2004

Cerca in PdD


Una proposta di legione straniera nell'Esercito

Pagine di Difesa, 16 dicembre 2004

Il responsabile del dipartimento di immigrazione di Forza Italia Firenze, Ahmad Merhi, in una lettera inviata al ministro della Difesa Antonio Martino, ha proposto la creazione di una legione straniera di immigrati regolari nell'Esercito italiano.

Merhi ha 38 anni, č nato a Beirut in Libano, ma da molti anni vive in Italia dove ha preso la nazionalitā; fa il commerciante, č sposato e ha tre figli, tutti nati a Firenze.

"Credo che gli immigrati in Italia - scrive Ahmad Merhi - potranno essere anche una risorsa per l'esercito in quanto impiegati in missioni all'estero ove necessario in base alla cultura, all'etnia e alla lingua d'origine in zone compatibili possono facilitare il rapporto ed il dialogo tra i soldati e la popolazione del posto specialmente in missioni di pace. Tale proposta permetterā agli immigrati, una volta aderito al progetto, di diventare cittadini italiani".

FAI CLICK SU QUESTO LINK ED ESPRIMI LE TUE IDEE NEL FORUM