Visore notturno National Geographic

Visore notturno National Geographic

Visore notturno National Geographic I visori notturni sono apparecchi sofisticati. Uno strumento ideale per effettuare delle riprese al buio a una corta o media distanza, è il visore notturno National Geographic .Si tratta di un sistema di visione senza che ci sia bisogno della luce diurna.

Pensato proprio per essere portato all’esterno, è stato ricoperto di una gomma molto resistente all’acqua. E’ compatto, facile da impugnare con una sola mano e anche molto leggero. Gli strumenti per la visione notturna come forse già sapete sono stati creati durante la seconda guerra mondiale a scopo militare, per garantire i risultati migliori durante il combattimento. Ormai al giorno d’oggi viene usato dai civili, che sfruttano le grandi potenzialità di questo apparecchio non nel settore militare.

Il visore notturno rappresenta perfettamente l’evoluzione di questi apparecchi. Se prima erano molto pesanti e ingombranti, oggi sono particolarmente apprezzati perché le sue fantastiche capacità si sposano con una dimensione ridotta e una grande leggerezza.

Acquista Visore notturno National Geographic sul sito ufficiale

Come funziona un visore notturno?

Intensifica la luce di un ambiente, permettendo di avere una visione chiara anche quando c’è un’illuminazione insufficiente o completamente assente. Il modello National Geographic utilizza la tecnologia a infrarossi, usata da quasi tutti i modelli di ultima generazione. La visione viene infatti ottenuta da un fascio della luce infrarossa che si riflette sull’oggetto inquadrato. L’immagine viene poi catturata dall’apparecchio.

Caratteristiche del visore notturno National Geographic

Visore notturno National Geographic custodiaPer quanto riguarda il visore notturno National Geographic è un monocolo, la tipologia più diffusa. Ha la forma di un piccolo cannocchiale ed è adatto per qualsiasi situazione. Duttile e facile da trasportare. Questo intensificatore di luce notturna possiede un tubo ad alta risoluzione. Si rivela adatto per chi vuole farne un uso nella corta e nella media distanza. Possiede quattro elementi ottici oltre che un multi strato per impedire il riflesso. Le immagini ottenute sono molto luminose anche quando intorno vi è una condizione di oscurità totale. Per quanto riguarda invece la possibilità di ingrandimento, è pari a tre volte.

Proseguendo con le caratteristiche tecniche del visore notturno National Geographic, ecco che abbiamo davanti uno strumento per vedere in condizioni di scarsa visibilità o nel buio totale, munito di uno schermo a colori che permette di regolare la luminosità. E’ semplice da usare grazie al tasto di accensione con LED, che segnala quando è in funzione e quando no.

Acquista Visore notturno National Geographic sul sito ufficiale

Insieme al visore notturno viene data in dotazione una borsa per il trasporto, oltre che un adattatore per il treppiede così da poterne fare un uso in modo confortevole anche quando c’è da osservare l’ambiente circostante da una certa prospettiva per diverso tempo.

L’illumazione a raggi infrarossi arriva a una distanza massima di sessanta metri. L’obiettivo ha un diametro 25mm. Le dimensioni sono 14.5 x 7 x 4.2 cm. Ha un peso di 180 grammi. Nella confezione viene dato anche il manuale di istruzioni in italiano e 3 batterie AAA 1,5 v.

Potrebbe interessarti anche: