Little Dead Rotting Hood, trama film e cast

0
325

“Little Dead Rotting Hood” è una pellicola prodotta dalla casa cinematografica The Asylum, specializzata in “b – movies”, “film di serie b”, realizzati contando su un budget minimo e irrisorio.

 

La trama di “Dead Rotting Hood”, che abbiamo rivisto su un sito per vedere film in streaming, non si discosta molto dai precedenti realizzati da The Asylum ed è molto scorrevole nella sua drammaticità. La storia ha inizio quando i residenti di una piccola cittadina scoprono che gli animali cominciano a morire misteriosamente e che una minaccia non ben specificata si aggira fra gli alberi. La tragedia assume contorni ancora più tragici e misteriosi quando improvvisamente iniziano a morire anche le persone. Come tutte le pellicole di The Asylum, il film si trova sulla piattaforma online di Minerva Pictures The Film Club (Little Dead Rotting Hood streaming ita in altadefinizione)

 

Nonostante i precedenti film di The Asylum non siano stati proprio esaltanti né capaci di riscuotere successo, Little Dead Rotting Hood sembra essersi salvato un po’ dalla spietata bocciatura di critica e pubblico. Questa pellicola, infatti, si inserisce in un nuovo percorso intrapreso da The Asylum che, proprio prima della produzione di Little Dead Rotting Hood, si era cimentato in un nuovo genere cinematografico, denominato Sharknado. Si tratta di una serie di film per la televisione afferente al genere catastrofico. Questa serie è stata trasmessa dal 2013 al 2018 sulla rete via cavo statunitense “Syfy” e prodotta proprio dalla casa cinematografica The Asylum. La serie si è declinata lungo 6 episodi: Sharknado (2013); Sharknado 2 – A Volte Ripiovono (2014); Sharknado 3 (2015); Sharknado 4 (2016); Sharknado 5 (2017); L’Ultimo Sharknado – Era ora! (2018). Questi film hanno avuto come protagonisti principali Ian Ziering e Tara Reid nei ruoli, rispettivi di Fin e April Shepard, che si imbattono continuamente in veri e propri eserciti di squali, denominati “Sharknado”, ovunque si trovino: da Los Angeles, passando per Manhattan, la Florida, fino a giungere nel selvaggio west. La lunga serie termina con la definitiva sconfitta del mostro e con un contemporaneo ritorno alle origini per Fin. Da quel momento, il genere Sharknado è stato esteso ai videogiochi e ai fumetti, con la realizzazione di uno spin-off, Sharknado: Heart of Sharkness, realizzato nel 2015. I volti dei due protagonisti sono comunque noti nel mondo del cinema. In particolare, Ian Ziering ha debuttato nel 1981, al fianco di Tom Cruise in Amore senza fine di Franco Zeffirelli. Tuttavia, è diventato famoso per aver interpretato Steve Sanders nella serie televisiva che ha spopolato soprattutto tra i giovanissimi negli anni ‘90, Beverly Hills 90210. Dopo essere stato parte del cast di Beverly Hills 90210 per l’intero svolgersi della serie, Ziering ha svolto una parte anche in JAG – Avvocati in divisa e Le cose che amo di te.

 

Inoltre, Little Dead Rotting Hood si inserisce in un altro percorso portato avanti dalla casa di produzione The Asylum: la reinterpretazione in “chiave Z” delle favole dei fratelli Grimm. A tal proposito, prima di Little Dead Rotting Hood, The Asylum aveva prodotto Avengers Grimm, che riuniva tutti i personaggi delle favole; invece, dopo Little Dead Rotting Hood, la casa di produzione statunitense ha offerto Sinister Squad, che aveva tentato di ripercorrere un altro film, sicuramente più famoso, Suicide Squad.