Come organizzare un trasloco a regola d’arte

0
157

Un trasloco è sempre una sorta di avventura, richiede il massimo impegno e necessita di un’estrema attenzione ad ogni dettaglio, dallo smontaggio e imballaggio di mobili e accessori allo smaltimento di materiali e rifiuti ingombranti.

 

Per velocizzare i lavori ed evitare qualsiasi problema il primo suggerimento è quello di scegliere un’impresa specializzata, in possesso di una solida esperienza e attrezzata adeguatamente con macchine e strumenti specifici. Il servizio offerto da www.traslochi-roma.eu si rivolge sia ad aziende che a privati e viene organizzato su misura in base alle caratteristiche dell’ambiente oggetto del trasloco e alle specifiche esigenze del cliente.

 

La squadra di lavoro è costituita da operatori specializzati, in grado di provvedere allo smontaggio completo dei mobili e al relativo rimontaggio nella sede di destinazione, effettuando se necessario piccoli lavori di modifica, adattamento e manutenzione.

 

Accuratezza in ogni dettaglio

 

Organizzare un trasloco non è per niente facile, anche nel caso di un monolocale o di un piccolo ufficio, spesso ci si trova a dover movimentare un grande quantitativo di oggetti in breve tempo.

 

Spesso occorre inoltre fare uso di strumenti particolari, ad esempio per raggiungere i piani alti di un edificio o per procedere alla movimentazione di oggetti molto pesanti, quali possono essere elettrodomestici, mobili particolari, macchine da ufficio, stufe, caldaie e altro.

 

In tutte queste occasioni, si deve obbligatoriamente ricorrere ad autoscale, piattaforme aeree e altri dispositivi che permettono di sollevare e movimentare qualsiasi tipo di oggetto, anche molto pesante, senza alcun rischio né per le cose né per le persone. L’uso di questo tipo di attrezzatura comporta necessariamente la richiesta di autorizzazioni e permessi che solo un’impresa specializzata può ottenere rapidamente e senza errori.

 

Deposito mobili in magazzino custodito

 

La custodia mobili in magazzino è un servizio che si rivolge a chiunque abbia esigenze di liberare un ambiente e non disponga di uno spazio in cui sistemare gli oggetti. Potrebbe essere il caso di un trasloco da portare a termine prima che la nuova casa sia pronta, oppure della necessità di svuotare almeno parzialmente la casa in occasione di un progetto di ristrutturazione.